installazione - Cromacity

Sulle tracce di una città contemporanea
Firenze 2006
Un progetto ExTemporanea / H.Blumaverde
Produzione Fabbrica Europa

12/14 maggio 2006, Stazione Leopolda
nell'ambito del Festival Fabbrica Europa "Laboratorio del possibile"

E se per una sera trascinassimo tutti luoghi della città in un unico posto? E se fosse lei per una volta a scorrerci sotto i piedi e noi fossimo liberi di inventarci i personaggi che di volta in volta la abitano o l'attraversano? Chi vorremmo essere e cosa faremmo? Ecco, Cromacity è questo gioco. Un gioco di quadri viventi e insieme un viaggio nel cuore dello spazio pubblico: luogo originario di incontro, relazione e dialogo. Una scatola magica in cui tornare padroni di un tempo contemporaneo che ci si concede solo di rado.

Cromacity è stato curato da Tommaso Arosio, Francesco Romè, Simone Lecca e Fedra Boscaro. Al workshop di preparazione hanno partecipato Roberto Deri, Daniele Marzeddu, Iacopo Addini e Theo Putzu.